Ebrei a Benevento dal IX al XVI secolo 

La presenza di Ebrei a Benevento è segnalata verso l’836: dovevano far parte del ceto mercantile durante il principato di Sicardo, protetti, così come gli Amalfitani, per la mancanza di mercati indigeni, prova questa dell’arretratezza economica delle zone interne della Longobardia.  Azhimaz ben Paltiel di Oria nella sua cronaca, scritta nel 1054, racconta che Ahor […]

L’emiro Sawdan, uomo saggio e scelleratissimo 

L’ultimo emiro di Bari fu Sawdan, che salì al potere intorno all’857, dopo che il suo predecessore Mufarraj era stato ucciso. Egli invase i territori longobardi del Principato di Benevento, obbligando Adelchi a pagargli un tributo. A metà dell’860, un monaco franco, di nome Bernardo, e due suoi compagni di viaggio si fermarono a Bari per raggiungere in […]

Amalfi sotto il potere del principe Sicardo 

Le vicende di Trofimena di Minori sono conosciute mediante l’Historia inventionis ac translations che risale forse all’inizio del secolo XI. Gli avvenimenti sono degli anni 838-840 con le ambizioni del Principe Sicardo di Benevento che sfumano nella storia.    Anche se il ritratto morale del principe è interamente negativo, egli è lodato per la sua politica di grandezza e […]

San Bartolomeo apostolo, patrono di Benevento dall’838 

Il patrono di Benevento è san Bartolomeo apostolo sin dall’anno 838 quando il suo corpo fu fatto prelevare da Sicardo, grazie agli abili amalfitani che da Lipari, saccheggiata dai Saraceni, lo portarono prima a Salerno e poi dall’aprile all’agosto 838 a Benevento. Le spoglie furono traslate a Benevento nella chiesa di S. Lorenzo fuori le […]

San Barbato, un vescovo missionario tra i Longobardi 

Barbato visse nel sec. VII, ma non si conoscono né la data di nascita né il luogo d’origine. Le tradizioni, raccolte da alcuni autori, che lo vogliono nativo di Cerreto Sannita o di Castelvenere, in provincia di Benevento, non hanno alcun fondamento. E’ molto probabile che fosse stato mandato dal papa a Benevento per controllare […]

Ageltrude, imperatrice d’Italia 

Figlia del principe Adelchi di Benevento, visse da giovanetta in un ambiente che era stato sempre considerato la rocca inespugnabile dell’avversione longobarda contro la cosiddetta usurpazione franca e vide l’orgoglio nazionale trionfare con la rivolta del 13 agosto 871, durante la quale l’imperatore Ludovico II e l’imperatrice Angelberga furono fatti prigionieri e rinchiusi nel castello […]

Angelberga 

Ludovico II legittimò il suo legame con Angelberga, che gli aveva già dato due figlie, Gisla ed Ermengarda, solo dopo l’850. Il lungo soggiorno di Ludovico II e della sua consorte nell’Italia meridionale (866-872) permise ad Angelberga di consolidare definitivamente la sua posizione. Nel giugno dell’866 fu mobilitato l’esercito per andare a combattere contro i […]

Benevento, cenacolo religioso tra VII e IX secolo 

Dopo la conversione dei longobardi dall’arianesimo al cattolicesimo, dovuta in gran parte al vescovo Barbato che era, probabilmente, un missionario, inviato da Roma nella seconda metà del VII secolo, assistiamo al distacco dei longobardi dalle antiche pratiche cultuali, intrise di superstizioni e di naturalismo, e ad una progressiva consapevolezza di vita religiosa. Inizia il periodo […]

San Bartolomeo, i Saraceni e il principe Sicardo 

Sicardo attendeva il ritorno delle navi amalfitane da lui inviate nelle acque di Lipari a Salerno, per la traslazione a Benevento delle reliquie di S. Bartolomeo. Il racconto agiografico del monaco Martino della fine dell’XI secolo fornisce anche alcune indicazioni storiche: i Saraceni saccheggiano e depredano l’isola di Lipari, nell’aprile 838 e la traslazione avviene a metà […]

Tre nobili beneventani fondatori del monastero di S.Vincenzo al Volturno 

Paldo, Tato e Taso sono i fondatori dell’antico monastero longobardo di San Vincenzo al Volturno. Ambrogio Autperto (740-784), un illustre monaco franco, autore di sermoni e di un commento all’Apocalisse conservato in un manoscritto della fine dell’VIII inizio IX secolo nella Biblioteca Capitolare, racconta in un’altra sua opera, della vita di questi tre santi beneventani. Altre notizie […]